26 ottobre 2018 – Forum delle Religioni – Invito per la memoria di Assisi

Mi permetto di presentarti questo evento ed  invitarti

Don Giampiero 

Ogni anno a Milano viene celebrato l’anniversario dell’Incontro Interreligioso per la pace convocato da papa Giovanni Paolo II il 27 ottobre 1986 in Assisi. 

Sono i Frati francescani di Sant’Angelo e il Forum delle Religioni a programmare l’evento, che ormai ha una risonanza cittadina.

Quest’anno si rivivrà  l’incontro

di  San FRANCESCO D’ASSISI col SULTANO D’EGITTO avvenuto nel 1219

presso l’Angelicum piazza s. Angelo, venerdì 26 ottobre, con inizio alle 18.30

comprende tre momenti:

- Tavola rotonda:   Dialogo cristiani e musulmani:

a) Francesco e il sultano d’Egitto

b) esperienze di collaborazione

- Preghiera per la pace delle varie religioni

- Agape fraterna per tutti i presenti nel chiostro del convento.

È bello trovarsi insieme e ancor più è necessario pregare, seppure con linguaggi diversi, per la pace di cui tutti sentiamo un bisogno che vuole guidare la nostra vita.

Tutti invitati

Seminario esperienziale con Marcia Lot

E’ da poro tornata in Italia per i suoi allenamenti.

Con noi sarà il lunedì 29 ottobre dalle ore 19,00 alle ore 21,00.
L’ideatrice dell’oracolo … è e non è
“… invita a conoscere il potenziale per il cambiamento che tu hai in mente, quando capirai che siamo tutti uguali e dotati delle stesse capacità e possibilità.

Le parole non significano nulla finché non si sono realizzate le verità che esse contengono….”

Contributo straordinario € 10,00 compreso il libretto dell”oracolo”.

Insegnamenti e meditazione con Lama Michel Rinpoche

Lama Michel Rinpoche, maestro buddhista della tradizione NgalSo Ganden Nyengyu, è stato riconosciuto all’età di 8 anni come Tulku, reincarnazione di un maestro tibetano. Per dodici anni ha ricevuto la formazione tradizionale della pratica di filosofia buddhista tibetana presso l’Università Monastica di Sera Me, nel sud dell’India. Dal suo arrivo in Italia, nel 2004, tutti i mercoledì sera presso il Kunpen Lama Gangchen, condivide con noi questi preziosi insegnamenti e la pratica di Autoguarigione Tantrica NgalSo, trasmessa da Lama Gangchen Rinpoche.

Non si tratta di insegnamenti teorici di filosofia, ma di insegnamenti adattati alla nostra realtà quotidiana, che offrono una differente chiave di lettura della nostra vita e che sono in grado di far sorgere nel nostro cuore nuova pace e armonia. La serata si conclude con la meditazione di Autoguarigione Tantrica NgalSo, espressione moderna dell’antichissimo lignaggio Vajrayana di Buddha Shakyamuni, l’essenza degli insegnamenti di sutra, tantra, medicina e astrologia.

Meditazione sui Chakra e Campane Tibetane

Workshop di meditazione sui chakra e sui cinque Archetipi Guaritori, con il suono delle campane tibetane.

Contributo straordinario € 35,00 per tutte le attività della giornata.

Con Davide Pincella (Insegnante Reiki, Operatore Olistico Campane Tibetane) e Giuseppe Bordina (Psicologo, Counselor,Insegnante Reiki)

Per info e prenotazioni inviare una email a kunpen@gangchen.it

21 ottobre 2018 – Regressione Astrologica e Campane Tibetane

La Regressione per mezzo delle vibrazioni dei Suoni sacri tibetani e la consapevolezza proveniente dalla Respirazione Circolare Ipnotica ci aiuteranno a far meglio fluire l’energia a livello fisico, psicologico e spirituale.
Avremo così la possibilità di entrare più facilmente in contatto col nostro inconscio da cui potremo ricevere preziose indicazioni per la nostra vita.
Durante la giornata chi lo desidera potrà ricevere Reiju (Armonizzazione Reiki).

Contributo straordinario € 35,00 per tutte le attività della giornata.

Con Davide Pincella (Insegnante Reiki, Operatore Olistico Campane Tibetane) e Giuseppe Bordina (Psicologo, Counselor,Insegnante Reiki)

Per info e prenotazioni inviare una email a kunpen@gangchen.it

29 novembre 2018 – L’Arcobaleno dei Nettari di Guarigione – Lama Gangchen Rinpoche

La pratica dell’Autoguarigione Tantrica Ngalso non intende sostituirsi a trattamenti medici. Tuttavia le visualizzazioni, i mantra e i mudra di questa meditazione possono favorire i processi di guarigione fisici e mentali. Questa pratica insegna a connettersi con il potere assoluto e la pura energia del Supremo Guaritore Buddha Shakyamuni, colui che possiede la perfetta capacità di guarire per mezzo del sorgere interdipendente dei fenomeni e che compassionevolmente manifesta i sette Buddha della Medicina ai suoi sette ciakra. Imparando a meditare sugli archetipi di guarigione del Buddha della Medicina si accede direttamente ai poteri di autoguarigione che possono essere utilizzati per guarire se stessi e gli altri.

Nell’epoca contemporanea i problemi riguardanti la salute sono estremamente complessi. Nonostante gli straordinari progressi scientifici, la guarigione del corpo e della mente non è facile da ottenere e la grande varietà di terapie risulta spesso insufficiente, comunque inadeguata a curare le malattie ad un livello energetico profondo e sottile.

Medicina moderna, medicina naturale e pratica spirituale devono formare un nuovo veicolo di saggezza efficace per la guarigione di ciascun individuo. Sviluppando le migliori qualità umane di amore, compassione, gioia e armonia ci si connette con la propria energia vitale interiore e, così facendo, si riceve la “chiave di saggezza” che sblocca le speciali energie di guarigione. (Tratto da “L’Arcobaleno dei Nettari di Guarigione” Pratica dei sette Buddha della medicina. Di T.Y.S. Lama Gangchen. Ed. L.G. Peace Pubblication 2005.)

Seminario “La liberazione nel Palmo della Tua Mano”

Seminario di approfondimento sul testo “La liberazione nel Palmo della Tua Mano” di Pabongka Rinpoche

Una breve dissertazione sul sentiero dell’Illuminazione.

Il Lam rim (letteralmente: Stadi del Sentiero) costituisce una delle tradizioni dottrinali più interessanti e complete del Buddhismo del Tibet. Formulato per un vasto scopo e ricco di profondo significato, integra tutti gli insegnamenti di Buddha Sakyamuni in un sentiero graduale per 1’illuminazione di facile comprensione, idealmente adatto a persone impegnate in qualsiasi livello di pratica del Buddhismo.

Le lezioni si svolgeranno sempre il martedì dopo il corso di lingua Tibetana (dalle ore 20,00 alle ore 21,30) ed il contributo sarà ad offerta libera.

Soni disponibili copie del prezioso testo ad un prezzo speciale di € 55,00 anzichè 68,00.

Corso di lingua tibetana

Le lezioni saranno svolte in modo continuativo e il contributo richiesto a lezione è di 

€ 10,00 ciascuna e si terranno il martedì dalle ore 18,00 alle ore 19,30.

La prima lezione del 9 ottobre sarà ad offerta libera e, per l’anno 2018, l’ultima lezione si terrà il martedì 18 dicembre.

Questa iniziativa è a cura Sonam Ghepel (discepolo di Lama Gangchen Rinpohce e Lama Michel Rinpoche).

Sonam Ghepel ha studiato filosofia buddhista e lingua tibetana presso il Monastero di Rabten Choeling in Svizzera ed ha lavorato in Brasile presso il Centro di Sao Paolo di Lama Gangchen.

Promuove e prende cura di vari gruppi di studio e meditazione in Buenos Aires ed in Patagonia (Argentina).

Dal 2015 risiede in Albagnano ed è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione del Kunpen Lama Gangchen.